Scienze Politiche, Economiche e Sociali

IL NOSTRO LAVORO

Il lavoro svolto dai nostri rappresentanti ha apportatore cambiamenti significativi in questi due anni. La facoltà di Via Conservatorio ha visto miglioramenti sia da un punto di vista didattico, che riguardanti le strutture.

Strutture
L’area della facoltà di via Conservatorio ha degli spazi ridotti, tuttavia le aree inutilizzate o non a disposizione degli studenti erano diverse. A partire dal piano -1 in cui sono stati rifatti tutti i bagni, rendendoli agibili in tutto e per tutto. Sempre al piano -1 è stata rifatta l’area studio, rendendola un posto accogliente sia per quanto riguarda la possibilità di studiare sia come spazio per consumare il proprio pasto, dotandola di appositi microonde, in modo tale che ci fosse uno spazio dove consumare il proprio pasto per gli studenti che si portavano il cibo da casa, anche durante i mesi invernali.
Anche per quanto riguarda l’area verde, ci sono stati dei miglioramenti che hanno portato all’aggiunta di nuovi tavoli per renderlo un ambiente accogliente soprattutto durante i periodi più caldi dell’anno

Didattica
Grazie al lavoro dei nostri rappresentanti in facoltà siamo riusciti a far approvare fin da subito un appello di laurea aggiuntivo per gli studenti Triennali, abbiamo mantenuto 6 appelli d’esame per tutti i corsi di laurea e abbiamo collaborato per portare nuove collaborazioni Erasmus.
I risultati in quest’ambito sono anche quelli frutto del dialogo costante dei nostri rappresentanti in dipartimento con studenti e professori, in modo tale che le problematiche quotidiane che affliggono gli studenti venissero risolte il prima possibile.
Anche durante il momento più difficile degli ultimi anni, i nostri rappresentanti hanno lavorato senza sosta per rendere il momento del lockdown sostenibile per gli studenti e per la vita universitaria, siamo stati i più presenti nelle commissioni create ad hoc per gestire la didattica durante la pandemia, abbiamo contattato gli studenti ogni giorno per raccogliere le loro istanze e riportarle negli organi e come risultati abbiamo presentato e fatto approvare tramite una nostra mozione un nuovo appello di Laurea per gli studenti Magistrali, che si è svolto durante il mese di novembre.

Cosa arriverà
Il lavoro che abbiamo compiuto tuttavia non è completo, oltre ai punti del nostro programma (che vi invitiamo a guardare), molti sono i progetti già in cantiere. I lavori per rendere l’area di calcolo fruibile a tutti come già avvenuto per la nuova area microonde sono quasi completi e quando si tornerà a vivere appieno la vita universitaria diverrà un nuovo spazio a disposizione.
I lavori per migliorare le aree di via Conservatorio non finiscono qui, tra i prossimi spazi che verranno migliorati e resi disponibili agli studenti vi sarà l’area ex cusl al piano -1 e la ristrutturazione dell’area verde con nuovi tavoli e spazi disponibili.
Siamo tuttora in contatto con la Facoltà per trasformare il quarto appello di Laurea magistrale definitivo, la discussione e approvazione avverrà nei prossimi mesi, anche visto l’obbligo di implementarlo definitivamente come da statuto.

Vi invitiamo a contattarci per eventuali domande, a guardare chi sono i nostri candidati in ogni dipartimento e in facoltà e a leggere il nostro programma!
il 25-26-27 novembre Vota UniSì!!!