RISTRUTTURAZIONE SERVIZI IGIENICI IN FESTA DEL PERDONO E NELLE ALTRE SEDI: FINALMENTE BAGNI DECENTI!

RISTRUTTURAZIONE SERVIZI IGIENICI IN FESTA DEL PERDONO E NELLE ALTRE SEDI: FINALMENTE BAGNI DECENTI!

Mesi fa partiva la nostra raccolta firme #nonfartelascappare per riportare all’amministrazione i disagi che ogni giorno gli studenti vivevano per la situazione dei bagni in particolare in Festa del Perdono e nella sede di S. Alessandro.
Con il nuovo anno sono state ancora molte le segnalazioni da parte degli studenti che ringraziamo per il sostegno e l’attenzione.

Come riportato nelle scorse settimane, sulla nostra pagina, l’amministrazione tramite il direttore generale e uffici competenti avevano preso consapevolezza della situazione rispondendo che avrebbero subito messo fine alle situazioni di tutti i bagni della sede centrale.

Dopo una riunione in cui si è formalizzata la ristrutturazione parziale dei bagni, finalmente negli ultimi giorni abbiamo potuto constatare che la nostra richiesta e le nostre sollecitazioni hanno trovato risposta.

Abbiamo deciso di andare in tutti i bagni per verificare che i problemi riscontrati fossero effettivamente risolti. Sono state cambiati i contenitori dei saponi, spesso rotti e mai pieni, così come i contenitori della carta igienica, sistemate le assi dei servizi che erano rotte e imbiancati alcuni bagni.

Un primo passo per avere anche strutture igieniche decenti e risolvere i molti problemi strutturali delle sedi del nostro ateneo che continueremo a chiedere che sempre di più siano accessibili e a misura di studente.

Ora possiamo anche “farcela scappare”.

Continuate a segnalarci eventuali problemi nei bagni delle nostre sedi.

NB: Per le studentesse e gli studenti di Sant’Alessandro.

I nostri rappresentanti hanno appena segnalato agli uffici le inefficienze che ci avete fatto notare nella sede di piazza Sant’Alessandro.
Domani mattina noi stessi provvederemo a fare un giro nella sede per denunciare ulteriori disservizi e raccogliere altre segnalazioni.
Grazie, vi teniamo aggiornati.